Video Corso On Line VS YouTube

(Parte - 1)

Ti sei mai chiesto se un video corso on line possa essere una forma valida di apprendimento, formazione e crescita per te?

Ciao e benvenuto a questa serie di 2 video che ho prodotto per fare un po’ di chiarezza sulla differenza fra i corsi on line strutturati in maniera efficace e moderna e la grande quantità di video lezioni che si possono trovare sparse in rete su piattaforme social come YouTube, Facebook, Instagram ecc.

Scarica l'mp3 per ascoltare l'audio del post in auto o sul tuo device personale! CLICCA QUI!

Fammi sapere la tua opinione lasciando un commento nell'area apposita in fondo al post. Per farlo DEVI essere loggato.

Non sei ancora entrato a far parte del gruppo Facebook "Strumenti per il batterista intelligente"?

Fallo subito! Clicca qui e vedrai che FIGATA!


Faccio un passo in dietro nel tempo.

Durante il mio percorso di formazione come studente di musica e di batteria non esistevano i video corsi,

non c'era internet e quindi era impossibile apprendere a distanza.

Al massimo c'era il telefono e le videocassette Vhs.

Questa era la tecnologia a mia disposizione e quindi la mia generazione ha studiato così!

Cioè, o ti spostavi, nel mio caso io non abitavo vicino al mio insegnante privato o alla scuola,

oppure dovevi arrangiarti da solo attingendo a risorse scarsissime , tipo i pochi libri e le rare riviste relative al nostro settore che ovviamente erano per la maggior parte in inglese..

Poi è arrivata la rete e soprattutto YouTube che ha permesso a tantissime persone di mettere on-line gratis, pillole didattiche.

Anche in questo caso all'inizio la quasi totalità era in inglese.

Poi c'è stato un esperimento molto valido creato dal Cpm con l'enciclopedia della batteria a cui io e altri miei illustri colleghi abbiamo partecipato

ma che soffriva del problema di invecchiamento del software, dell’invecchiamento dei sistemi operativi e dell'hardware.

Tutto questo rendeva inutilizzabile i contenuti dopo poco tempo dall'uscita.

Poi, finalmente, è successo qualcosa di importante!

Mentre le scuole e gli insegnanti di musica iniziavano la guerra della concorrenza, spesso portata avanti a colpi di prezzi scontatissimi

#1 Perché i video corsi on-line funzionano

in ambiti aziendali, dove la praticità e la velocità sono una priorità assoluta, si è evoluto l’e-Learning.

Questo sistema viene adottato anche dalle università, ma in campo musicale non ha avuto lo stesso sviluppo.

Questo perché lo spirito imprenditoriale dei musicisti non è così sviluppato come negli altri settori,

Nel frattempo si è generata un po' di confusione fra piattaforme di e-learning e YouTube.

La maggior parte dei musicisti e Insegnanti di musica, non conosce la differenza fra i due sistemi.

Io, che ho una malattia cronica chiamata curiosità, ho indagato a fondo perché,

per altri motivi non musicali, mi sono imbattuto nel e-Learning e ho scoperto la differenza fra le due piattaforme, che è, ti assicuro, enorme!

Ora vorrei spiegarti perché io ho abbracciato la filosofia del e-Learning moderno che coniuga i due aspetti dell’apprendimento,

cioè quello tradizionale dell'incontro fisico e quello virtuale dell'apprendimento a distanza interattivo!

Sono partito da concetto che, quando ero studente di batteria vivevo a 600 km dal mio insegnante e dalla città in cui mi sarei voluto trasferire,

Avrei voluto avere contatti più frequenti con il mio insegnante.

Avrei voluto rivedere 1000 volte di esercizi fatti con lui e da lui per poterlo modellare al massimo.

In ogni caso anche se fossi vissuto nel suo stesso condominio non è che potevo assillarlo in continuazione con domande citofonandogli una volta al giorno.

Certo che se avessi potuto avere il video della lezione sarebbe stato più facile.

Poi quando mi trasferii a studiare al Musicians Institute di Los Angeles, nel 1993, mi fu spiegato che se , per qualunque motivo, non avessi potuto partecipare a una lezione,

avrei avuto la possibilità di vedere il video della lezione persa perché loro avevano già videoregistrato tutto il corso! Nel 1993!

Poi per qualsiasi domanda I docenti avevano delle ore preposte per questo scopo, chiamiamole consulenze.

E qui possiamo parlare di efficienza!

Tornando a noi, andare a Los Angeles è un privilegio per pochi e io sono stato uno di quei fortunati,

però oggi è possibile ricreare, almeno in parte, virtualmente la stessa cosa.

Infatti ora le lezioni in video sono dentro a un portale “scuola”, e non a spasso in mezzo alla strada come può essere su YouTube.

Sono lezioni fatte da una persona autorevole di cui ti puoi fidare, puoi cercare informazioni su di lui all'interno della scuola o in rete, sui social,

e puoi anche avere video consulenze dl vivo di cui parlavamo prima usando la magia della tecnologia digitale e della rete.

E si può avere anche di più!

Ma lascia che ti spieghi ancora altri vantaggi dei video corsi on line.

Intanto ora hai capito qual'è la differenza fra l’e-learning strutturato e YouTube, ma poi ci torneremo sopra meglio.

I vantaggi del video corso on-line stanno anche nel fatto che sono aggiornabili.

Se vai all'università o frequenti una scuola di musica, una volta che ti sei diplomato o laureato, ne sei fuori. Invece un video corso on line strutturato,

è sempre in evoluzione.

In qualsiasi momento della tua vita puoi tornarci e aggiornarti!

In più l'insegnante ha il controllo sui progressi dello studente.

Infatti io posso vedere i progressi di ogni singolo studente all'interno di un determinato corso.

Posso vedere se guarda i video, a che minuto si ferma,

se completa le unit, posso lanciare dei quiz.

Posso tenere aggiornati gli studenti con il blog, le newsletter, e posso stare in contatto con loro attraverso le video call per interagire con essi.

È vero che non è come stare fisicamente in una classe, ma le opportunità di interazione con il docente sono forse maggiori!

Almeno nel mio caso è così.

Concludo questa prima parte qui.

Nel prossimo video ti spiegherò altri 4 motivi per cui è bene frequentare I corsi on line.

Questi motivi sono:

  1. Ti fanno risparmiare tempo e soldi
  2. Sono flessibili
  3. Sono un ottimo sistema per continuare a formarsi
  4. Possono essere divertenti

Bene, se credi che questo video ti sia stato di aiuto e pensi che possa esserlo anche per qualcun altro vicino a te, condividilo sui tuoi canali social.

Usalo senza problemi, per me è solo un piacere! Grazie di tutto!

Ci vediamo nella seconda parte.

Ti saluto e ti lascio con un grande abbraccio.

Ricordati:

Studia più intelligentemente e non più duramente.

Ciao

Ruggero

P.S.

Lascia qui sotto la tua opinione in modo che tutti possiamo condividere.

Grazie.