COSTANZA & CONSISTENZA


Dici di amare la musica e che adori suonare. Riusciresti a provarlo?

Puoi darmi un valore misurabile di questo tuo amore?

Dammi un numero che mi aiuti a capire quanto lo ami.

Scarica l'mp3 per ascoltare l'audio del post in auto o sul tuo device personale! CLICCA QUI!

Fammi sapere la tua opinione lasciando un commento nell'area apposita in fondo al post. Per farlo DEVI essere loggato.

Non sei ancora entrato a far parte del gruppo Facebook "Strumenti per il batterista intelligente"?

Fallo subito! Clicca qui e vedrai che FIGATA!


Puoi dirmi il giorno che questo amore sia rivelato?

È impossibile dare una risposta a questa domanda vero?

Ciò che voglio dirti è che l'unica cosa che si può fare in merito a ciò che ti ho chiesto prima è:

essere consapevoli che questo amore esiste e che riesci a provarlo solo nel tempo.

Ti faccio questo esempio:

oggi sei andato in palestra per la prima volta, quando torni a casa ti guardi allo specchio cosa vedi? Nessun cambiamento giusto?

Allora domani torni ancora in palestra e se quando tornerai a casa ti guarderei di nuovo allo specchio vedrai qualche cambiamento?

No! Ancora nulla!

Siccome non hai visto risultato concreto, misurabile, allora smetti perché credi che non stia funzionando. Portiamo questo ragionamento nella nostra area: studi uno strumento musicale, vai a lezione, e quando torni a casa provi ad applicare ciò che hai visto dall’insegnante,

ma non ottiene subito un grande risultato anzi.

Ti senti ancora lontanissimo dal livello del tuo maestro o dei tuoi idoli.

Allora la settimana dopo torni ancora a lezione, quando rientri a casa riprovi l'argomento nuovo che hai visto a lezione.

Non riesci a farlo con come l'insegnante neanche questa volta.

Andando avanti così alla quarta quinta volta, siccome non ottieni risultato che ti aspettavi, cioè quello di avvicinarti a livello dell'insegnante del tuo idolo, smetti.

Ti dici che non ci riuscirai mai perché non stai ottenendo risultati sperati,

non funziona perché non sei capace, perché non hai talento eccetera!

Oppure, ci credi fermamente che quella è la giusta sequenza di azioni da compiere, e per questo, insisti su quella strada.

A questo punto, non potrei dirti la data esatta, ma un giorno comincerai a vedere i risultati che ti aspettavi, le cose cominciano a funzionare.

Cominci a suonare meglio, forse anche bene.

In maniera soddisfacente per te!

Per cui voglio ripeterti ancora:

Se ci credi veramente che puoi farcela e ti metti a regime costante, studi e pratichi costantemente con consistenza, i risultati arriveranno.

Può capitare che salti un giorno di studio o due una volta ogni tanto.

Ma se stai concentrato sulla costanza, puoi essere certo, e io te lo garantisco perché ne sono la prova vivente i risultati arriveranno!

Non è una questione di intensità, ma di Costanza e Consistenza.

Per esempio sei se vai dal dentista due volte l'anno ma non ti lavi denti tutti giorni due volte al giorno, primo poi comincerai a perdere i denti!

Se ti lavi i denti una sola volta per due minuti non succederà nulla, ma se lo fai tutti giorni due volte al giorno costantemente per due minuti,

i tuoi denti rimarranno, molto probabilmente, sani più a lungo.

Andare in palestra per nove ore non ti farà diventare in forma.

Fare esercizio 20 minuti al giorno tutti i giorni ti farà acquisire la forma fisica dopo alcuni mesi.

E così funziona per lo studio di uno strumento musicale, è la stessa cosa!

Studiare un giorno alla settimana per tre ore non ti farà raggiungere buoni risultati.

Se invece studi un'ora o due al giorno con costanza e consistenza, un giorno diventerai un bravo strumentista.

Magari dopo qualche anno potresti diventare anche un ottimo strumentista.

E se applicherai lo stesso concetto allo studio della musica e alla tua crescita personale, potresti diventare un ottimo musicista.

È sempre solo una questione di Costanza e Consistenza.

A volte ci illudiamo che frequentare qualche lezione, partecipare a qualche clinic o seminario,

frequentare qualche corso per qualche giorno possa essere sufficiente per diventare un bravo musicista. Mi dispiace ma te ne accorgerai molto presto da solo che non funziona così!

Sono le piccole azioni quotidiane come lavarsi denti 2 volte al giorno, o praticare il tuo strumento e lamusica anche fosse solo un'ora o due tutti i giorni, che faranno di te un buon musicista.

Il sacrificio di fare quelle piccole azioni che apparentemente potrebbero sembrarti un po' noiose, innoque, quotidianamente, che nel tempo ti faranno trasformare!

La musica ti restituirà il tuo amore e la tua dedizione non perché le hai dedicato un po' del tuo tempo una volta la settimana fosse anche per 5 ore.

Lei ti darà il suo amore quando tu sarai in grado di stare con lei anche quando le cose non funzionano bene,

per esempio quando suoni male, o suoni cose che non ti piacciono.

Lei ti tratterà bene quando tu la rispetterai e la onorerai costantemente.

Solo così le soddisfazioni che solo la musica può darti, arriveranno.

Non è facendo una cosa spettacolare per lei una volta al mese che ti farà arrivare una qualche ritorno. E l'accumularsi di piccole cose, piccoli gesti quotidiani, che faranno sì che lei non si allontani da te.

Esattamente come con un partner, donna o uomo che sia, non è certo comprandogli un regalo all'anno che alimenterai la fiamma del suo amore per te!

In conclusione, sono tutte quelle piccole cose innocue che fai tutti giorni, che se prese separatamente non darebbero nessun risultato, ma che se applicate, agite ogni giorno con costanza e consistenza, nel tempo ti daranno dei grandi risultati!

Ci sono cose che vanno misurate non sul breve periodo, ma sul lungo periodo.

Intendo su un arco di tempo di anni.

Per diventare un buon musicista ci vogliono anni di piccole azioni ripetitive eseguite con costanza e consistenza ogni giorno.

Non c'è un'altra strada. Mi spiace, Proprio non c'è.

C'è solo la costanza unita alla consistenza.

Bene, se credi che questo video ti sia stato di aiuto e pensi che possa esserlo anche per qualcun altro vicino a te, condividilo sui tuoi canali social.

Usalo senza problemi, per me è solo un piacere! Grazie di tutto!

Ci vediamo nel prossimo video

Ti saluto e ti lascio con un grande abbraccio.

Ricordati:

Studia più intelligentemente e non più duramente.

Ciao

Ruggero

P.S.

Lascia qui sotto la tua opinione in modo che tutti possiamo condividere.

Grazie.