PERCHE' STO FACENDO TUTTO QUESTO?



Scarica l'mp3 per ascoltare l'audio del post in auto o sul tuo device personale! CLICCA QUI!

Fammi sapere la tua opinione lasciando un commento nell'area apposita in fondo al post. Per farlo DEVI essere loggato.

Non sei ancora entrato a far parte del gruppo Facebook "Strumenti per il batterista intelligente"?

Fallo subito! Clicca qui e vedrai che FIGATA!


PERCHE' LO FACCIO?

Sai cosa mi piace della mia vita? Riesco a svegliarmi tutte le mattine sapendo che farò qualcosa che mi piace.

Riesco ad ispirare gli altri a fare cose che li affascinano, è la cosa più bella del mondo.

In realtà quello che mi piace di più e cercare di capire in quanti modi diversi posso ottenere questo risultato.

È davvero sorprendente, che tu ci creda o no, con questo sistema sono riuscito a creare una rendita passiva . Incontro gente famosa e mi chiamano anche per avere la mia prestazione come performer e non solo.

La cosa mi lusinga e mi diverte molto.

Sono molto fortunato a poter fare qualcosa che mi piace, e grazie a questo posso dire di essere davvero piuttosto soddisfatto di quello che ho fatto.

Ho ancora tanto da fare e lo sto facendo con fiducia e serenità perché conosco il motivo per cui lo sto facendo e ci credo fortemente.

Credo nel mezzo che sto usando e che mai prima di oggi si era presentato.

Credo che si possa creare empatia con quelli come te che sono mossi dalle stesse esigenze che ho io. Suonare uno strumento musicale è un modo per esprimersi, di appartenere ad una categoria speciale di persone.

La musica in sé alla capacità di raggruppare le persone simili.

Basta andare ad un concerto per capirlo, oppure capire i gusti musicali della persona già ci dà indicazioni se può essere in sintonia con noi oppure no.

È un po' come essere fedeli ad una religione ad un ad un partito politico. Può diventare un'ossessione ma a differenza di religione o fede politica, non ci si combatte furiosamente se non si hanno gli stessi gusti musicali, È più una questione di cultura!

Nel mio viaggio di studente di uno strumento musicale ho capito che se dentro hai una forte passione, studiare e analizzare la musica sotto tutti suoi aspetti come quello estetico, etico, evolutivo, culturale, sociale, storico e non solo mi ha fatto crescere come strumentista ma è stato soprattutto un viaggio di crescita personale.

Tutti siamo affascinati dai grandi musicisti e li guardiamo un po' come se fossero dei semi dei.

Ma se vogliamo crescere anche noi come musicisti dobbiamo ispirarci a loro.

Sono loro i modelli da studiare e "modellare", cioè analizzare la loro vita, il loro percorso e modellarne i fattori di successo!

E’ questa curiosità che mi ha spinto negli anni ad approfondire i miei studi su queste tematiche,

non bastano gli esercizi sullo strumento, per migliorare, crescere ed evolversi ci vuole un perché.

A prescindere dall'obiettivo che puoi avere nella tua vita da musicista, l'importante è andare in profondità del tuo perché.

È il viaggio la parte più bella, è vedere i tuoi miglioramenti e celebrarli,

è capire che stai facendo un viaggio da "Intronauta", cioè colui che viaggia al suo interno.

Non crederai a quali miglioramenti raggiungerai come persona, non solo come musicista quando intraprenderai questo viaggio. Scoprirai un senso di appartenenza, di consapevolezza del tuo corpo e della tua sfera emozionale.

Scoprirai la tua creatività che puoi usare in ogni ambito della tua vita. Non potrei farne a meno!

Scoprirai emozioni che non conoscevi perché questo è il potere della musica, e imparare a suonare uno strumento, qualunque esso sia, è solo il mezzo per avere accesso a questo mondo

che non è un mondo fatto solo di cose magiche e meravigliose, e anche fatto di malinconia, tristezza, disperazione oltre che di gioia, amore, comprensione e allegria.… E tutto questo non ha prezzo!

Questo è il motivo che mi fa alzare tutte le mattine. È sapere che finalmente posso , E non certo senso devo condividere questo mio percorso anche per sdebitarmi di ciò che ho avuto in regalo dalla vita.

Ora ho i mezzi per poter raggiungere tutte le persone che sono simili a me ma che per qualche motivo non possono accedere a ciò che vorrebbero perché sono meno fortunati di me.

Se sei un batterista e senti di avere questa passione che ti spinge a cercare queste strade per crescere, resta con me, dammi la possibilità di creare una connessione diretta con te.

Nell'area commenti qui sotto potrai scrivermi un messaggio e così entreremo già in contatto e potremmo discutere direttamente per vedere in quale modo potrei esserti d'aiuto.

Se non sei un batterista, ma sei un musicista e comunque ti interessa il mio percorso, scrivimi lo stesso cliccando qui sotto perché sto preparando qualcosa anche per te.

L'importante è creare una connessione fra musicisti dello stesso tipo di appartenenza prescindere dallo strumento.

Così potremmo scambiarci i nostri percorsi e aiutarci a crescere insieme. Siamo già nell'era della crescita di gruppo, quella dell'individualismo è superata da un pezzo.

Solo in gruppo si può ottenere quel miglioramento di cui l'essere umano in questo momento ha bisogno, e la musica, secondo me, è molto migliore sei creata in gruppo.

Se poi è anche suonata in gruppo e anche meglio!

La musica è un mezzo per crescere!

Ti saluto e ti lascio con un grande abbraccio.

Ricordati:

Studia più intelligentemente e meno duramente.

Ciao

Ruggero

P.S.

Lascia qui sotto la tua opinione in modo che tutti possiamo condividere.

Grazie.